Tricks and Falls

jurassik,skatepark,paranoid park,tricks,fallsIl Metronom è un luogo dove la fotografia diventa arte. O, come si legge dalla presentazione presente sul sito “Metronom è un contenitore per esperienze, ricerche e collaborazioni. Usiamo la cultura visiva come strumento di indagine, lettura e documentazione della contemporaneità.”
Sempre alla ricerca di nuovi progetti legati alla cultura visiva contemporanea, venerdì 9 novembre a partire dalle ore 19 ospita negli spazi di Metronom Francesco Zanot, critico fotografico, che presenta il volume Tricks and Falls che raccoglie la serie completa delle fotografie realizzate da Michele Buda nel Jurassik Skatepark di Cesena.
Michele Buda è un fotografo che vive e lavora a Cesena, le sue fotografie hanno come soggetto ambienti quotidiani, frammenti di vita urbana che compongono un album  di visioni periferiche caratterizzate da rigore formale. 
La serie Tricks and Falls ha preso avvio nello Jurassik Skatepark di Cesena, il parco pubblico della città di provincia romagnola, dove Buda ha iniziato a fotografare quasi incidentalmente gli adulti e i ragazzini che si ritrovano tra banks e muretti costruiti ad hoc, e si misurano in quotidiani allenamenti o “Best trick contest”.
Con questa serie, il fotografo si allontana dalla modalità di un progetto scelto e studiato, almeno nei suoi presupposti, per lasciarsi guidare, anche se solo apparentemente, dal caso. Ma è proprio facendo questo che gli skater si trasformano in un pretesto per una ricerca, quella di Buda, che ha nella serialità e nella progettualità i suoi fondamenti, e che lascia campo aperto allo sguardo dello spettatore, libero di guardare e immaginare le storie personali e collettive che si celano dietro ogni salto.
La serata è aperta a tutti, per l’occasione sarà offerto un aperitivo, e Francesco Zanot e Michele Buda, saranno a disposizione per un dialogo informale con i partecipanti.

METRONOM
 – Viale G. Amendola 142 – Modena
 (per informazoni 059/344692 oppure info@metronom.it)

Tricks and Fallsultima modifica: 2012-11-07T09:46:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento