Leggere e scrivere: un corso di scrittura creativa con Ugo Cornia

incontri con l'autore,scrittura creativa,ugo cornia,biblioteca delfiniAlla Biblioteca Delfini oltre a Fantastorie, il laboratorio di scrittura fantasy tenuto dalla scrittrice Cecilia Randall, oggi 15 ottobre si aprono le iscrizioni al laboratorio di scrittura/lettura curato dallo scrittore modenese Ugo Cornia.
Dieci incontri che si svolgono il mercoledì sera dalle 19 alle 21, fra novembre e febbraio 2012. Ogni incontro prevede una introduzione di Ugo Cornia, la proposta di autori esemplari per lo stile della scrittura, esercitazioni pratiche dei corsisti, e la lettura collettiva dei testi dei partecipanti. I materiali relativi al corso saranno pubblicati su un blog dedicato all’iniziativa, e alla fine del corso si trasformeranno in un ebook.
Il corso prevede un contributo da parte dei partecipanti, che saranno a numero chiuso (minimo 15, massimo 30 persone). Le iscrizioni si raccolgono in Sala Panaro fino al 25 ottobre.
Leggendo le storie scritte da Ugo Cornia ti domandi come sia possibile mettere su carta, incastrandolo in parole e frasi, pensieri e considerazioni come se stessi facendo una chiacchierata con lo scrittore. Ha uno stile discorsivo che rende semplici ragionamenti complessi, e riesce a raccontare più di quello che le parole riescono a dire.incontri con l'autore,scrittura creativa,ugo cornia,biblioteca delfini
“Perché il non esserci più di quel che c’è stato è sempre doloroso, veramente doloroso ma il non esserci più di quel che non c’è stato è veramente micidiale, una cosa proprio annichilente. Come fa una cosa che non c’è stata a non esserci più. Non c’è più qualcosa, ma è un qualcosa che non essendoci neanche stato alla fine non sai neanche che cos’è, però sai benissimo che non c’è più perché almeno una volta l’hai sfiorato. Hai sfiorato qualcosa che pur non essendoci più per un po’ era sfiorabile, questi buchi neri fatti nel niente, di questo sfiorabile, che forse per un periodo avresti potuto anche abbracciarlo. (dal libro “Quasi amore”).
Ugo Cornia è nato a Modena nel 1965. Suoi racconti sono apparsi su «Il Semplice» e «L’accalappiacani». Ha pubblicato con Sellerio i romanzi Sulla felicità a oltranza (1999), Quasi amore (2001), Roma (2004), Le pratiche del disgusto (2007) e con la casa editrice Quodlibet Sulle tristezze e i ragionamenti (2008). Per Feltrinelli ha pubblicato nel 2008 Le storie di mia zia (e di altri parenti), mentre nel 2009, per la collana I Carnet di viaggio EDT, ha pubblicato Modena è piccolissima con le illustrazioni di Giuliano Della Casa.
Per informazioni www.comune.modena.it/biblioteca
Direi che è un’interessante occasione per aspiranti scrittori.

Leggere e scrivere: un corso di scrittura creativa con Ugo Corniaultima modifica: 2012-10-15T10:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento