Sapore di sud ai Giardini Ducali

865698291.jpgUltimo appuntamento con i Giovedì ai Giardini Ducali di Modena, che hanno visto protagonisti la buona musica e la cornice di un parco meraviglioso, in pieno centro città.
L’ultima serata sarà dedicata alla musica tradizionale siciliana e calabrese, che vede nel Quartetto Areasud un gruppo che ha saputo seguire le orme tradizionali, interpretandole in maniera originale.
Nato per divertimento e passatempo serale, il quartetto Areasud esegue musiche tradizionali principalmente legate alle culture calabresi e siciliane, senza  dimenticare che queste terre sono al centro del Mediterraneo, grande brodo nel quale si cuociono gli ingredienti musicali di popoli che condividono uno stesso destino.
Seppure lo strumentario utilizzato sia di esclusiva provenienza tradizionale e ricercato nella selezione dei costruttori migliori, l’esecuzione dei brani non è  strettamente filologica, ma lascia spazio all’interpretazione personale e quindi a quel processo di permanente composizione e ri-creazione che è caratteristico della musica di tradizione orale.areasud.jpg
Ad un ricco repertorio di tarantelle, in cui il friscaletto è protagonista assoluto, si affiancano canti rituali, favole e serenate che raccontano con il suono e la lingua nativa un pezzo di storia dei musicisti e di chi c’era prima di loro.
E se non sapete che cos’è il friscaletto, giovedì dalle 21.30, ad ingresso gratuito, Franco Barbanera, Marco Carnemolla, Maurizio Cuzzocrea e Mario Gulisano saranno sul palco dei Giardini Ducali per farvene apprezzare la  musicalità.

 

Sapore di sud ai Giardini Ducaliultima modifica: 2012-08-22T09:20:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento