A Modena è arrivata l’Onda Gialla

ferrari,museo ferrari,museo casa enzo ferrari,onda gialla,enzo ferrariPer chi arriva a Modena in treno dal sud è impossibile non notare la struttura dallo stravagante tetto ondulato e giallo che si nota subito poco prima di arrivare in stazione.
E’ la Casa Natale Enzo Ferrari, un museo dedicato al Drake, la sua casa natale completamente restaurata e integrata in un nuovo complesso museale.
L’inaugurazione è programmata per il 10 marzo 2012, e insieme all’apertura della casa-museo si svolgerà la prima edizione de “La notte dei motori, il rosso del Motorsport incontra il giallo del Museo Casa Enzo Ferrari”.
Ad accompagnare la città e gli appassionati verso l’apertura della Casa Natale Enzo Ferrari un orologio digitale in piazzetta delle Ova segna i giorni, le ore e i minuti mancanti all’inaugurazione del Museo.ferrari,museo ferrari,museo casa enzo ferrari,onda gialla,enzo ferrari
E appena scesi alla stazione si  viene accolti dall’Onda gialla, dalle decine di striscioni orizzontali e verticali, stendardi, totem e pannelli informativi che segnano il percorso dalla stazione al nuovo Museo Casa Enzo Ferrari: bandiere gialle con il logo del Museo, gli occhiali da sole del Drake e la frase “se lo puoi sognare lo puoi fare”.
Un altro percorso parte da piazza Grande e prosegue in via Emilia, corso Canalgrande, corso Vittorio Emanuele, piazzale Natale Bruni e via Paolo Ferrari. Mentre il terzo percorso giallo  sempre da piazza Grande ma prosegue per via Farini, piazza Roma, via 3 febbraio e corso Cavour per poi riunirsi al precedente percorso in corso Vittorio Emanuele.
Gialli sono gli striscioni sotto i portici e gialle le bandiere alle finestre dei palazzi o esposte nei negozi, così come gli stendardi che saranno appesi ai pali dei lampioni e le luci proiettate sul Palazzo ducale, il Palazzo dei Musei, l’ex ospedale sant’Agostino, la Ghirlandina e il Duomo.
Come si legge sul sito dedicato all’iniziativa “il giallo che fa da sfondo al cavallino rampante nero nello scudetto Ferrari venne scelto da Enzo Ferrari in persona perché gli ricordava il giallo canarino, <il colore di Modena >”

 

A Modena è arrivata l’Onda Giallaultima modifica: 2012-02-20T08:10:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento