“Cosa tiene accese le stelle” al Forum Monzani

cosa-tiene-accese-le-stelle.jpgIncontri letterari e musica per questo inizio di autunno al Forum Monzani di Modena.
Stasera lunedì 26 settembre il primo dei nove eventi, tutti ad ingresso gratuito, organizzati dalla Banca popolare dell’Emilia Romagna con il patrocinio del Comune di Modena.
Libri, conversazioni, musica: a Modena prestigiose firme del giornalismo e della scena editoriale italiana, volti noti dello spettacolo e un grande artista della scena musicale sono i protagonisti dei nove incontri con l’autore.
A inaugurare questa nuova rassegna di appuntamenti è il direttore de La Stampa Mario Calabresi che arriva al Forum Monzani lunedì 26 settembre per presentare il suo libro “Cosa tiene accese le stelle“.
“Il libro di Mario Calabresi, “Cosa tiene accese le stelle”, è un esorcismo contro la vulgata secondo la quale “si stava meglio quando si stava peggio”, per citare un altro ossimoro di successo. Attraverso le conversazioni con uomini eccellenti, e attingendo ad un ricco serbatoio di memorie personali, il direttore de “La Stampa” presenta alcuni buoni motivi per non lasciarsi prendere dallo sconforto, e riconoscere invece, alla luce di un cauto ottimismo, quanto siano migliorate le vite degli italiani negli ultimi cinquant’anni.
In realtà, sostiene l’autore, il problema è che, non trovando un modo per affrontare le sfide del presente, si rispolvera la gloria di un passato in cui, contrariamente a quanto si creda, non tutto era facile e scontato, ma la speranza nel futuro, le ambizioni e la capacità di sognare, hanno reso possibile lo sviluppo e il progresso. E proprio questi sentimenti del passato sono necessari per affrontare il presente, sostituendo il fatalismo, la sfiducia e il nichilismo, con la speranza e con la voglia di credere nel futuro. Per riprendere coraggio e trovare nuovo ossigeno per affrontare la sfida, l’autore compie un viaggio nella memoria, nel vissuto del nostro paese, attraverso le storie di scienziati, imprenditori, artisti e persone comuni, per comprendere che, se ce l’hanno fatta loro, possiamo farcela anche noi. Il presente, paralizzato dallo sconforto, non deve aver nostalgia del passato, ma prenderne esempio per trovare lo slancio necessario a superare il buio. La fiducia, per tornare a coltivare le proprie passioni, per ritrovare la forza di lottare per il benessere, per ottenere la libertà, passando attraverso la volontà. La strada esiste, e Mario Calabresi, con Cosa tiene accese le stelle, ce la indica. (dalla quarta di copertina)

 

Una volta al mese lascio questo blog a disposizione di chi vuole raccontare qualche angolo nascosto di Modena, o commentare quello che succede nella nostra città. Scrivetemi a vmodenablog@virgilio.it e potreste essere la prossima (ma anche il prossimo) guest-blogger.

 

“Cosa tiene accese le stelle” al Forum Monzaniultima modifica: 2011-09-26T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento