Le cattive intenzioni di un gruppo rock

giardini ducali,le cattive intenzioni,scrittoriCome uno scrittore e una rock band sono venuti in contatto decidendo di salire insieme sul palco, ce lo racconteranno Fabrizio Cavazzuti e il Gruppo Fonico Locale stasera mercoledì 10 agosto ai Giardini Ducali.
Una modalità insolita e accattivante di presentare l’ultimo libro dello scrittore modenese “Le cattive intenzioni”, la trama del giallo si intreccerà con la musica del gruppo pop-rock trasformandosi ne “Le cattive intenzioni di un gruppo rock”.
Lo spettacolo prevede una breve presentazione da parte dell’autore e uno scambio di battute con i componenti della band. Non una vera e propria presentazione del libro, solo qualche domanda incrociata sul romanzo, sull’ultimo cd del gruppo e qualche aneddoto sul loro sodalizio. Subito dopo seguirà il concerto, e alla musica si alterneranno letture dal romanzo di Cavazzuti, edito da Artestampa, terza pubblicazione del giallista modenese per lo stesso editore, dopo “Bloody Helena” del 2008 e “Non odiarmi se puoi” del 2010.
Se siete ancora in cerca del libro da portare in vacanza, questa la trama: “L’estate della maturità non si dimentica. Stefano ha deciso che la passerà da solo, nel posto dove ha trascorso tutte le estati della sua infanzia: la vecchia casa di nonno Costantino. In un luogo che sembra essere sfuggito al tempo, sotto lo sguardo severo delle montagne e del bosco, c’è sempre lo stesso piccolo paese e l’antica costruzione uguale a tutte le altre. Ma Costantino non c’è più, se n’è andato all’inizio dell’inverno. Di lui resta il ricordo, un vuoto nel cuore e quella casa piena di poveri oggetti e… inquietanti segreti. Perché i vecchi amici del nonno vogliono a tutti costi ficcare il naso? Forse la risposta è incastrata in quel cassetto che per caso ha svelato a Stefano il suo terribile contenuto: chi era veramente Costantino? Una domanda che riporta indietro di mezzo secolo, sulle tracce di una vicenda oscura che nessuno ha voglia di ricordare.Mentre buio e luce rincorrono vecchi e nuovi delitti, nuvole rapide si staccano dai monti travolgendo rivelazioni, reticenze e inganni.”

Le cattive intenzioni di un gruppo rockultima modifica: 2011-08-10T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento