Fine settimana ai Giardini Ducali

festival2011.jpgQuesto fine settimana a Modena saranno protagonisti i Giardini Ducali.
Stasera 8 luglio tornano gli artisti di Ant Work, gli artisti che hanno scelto la formica piccola e laboriosa come loro simbolo. Animeranno la serata con “Pop dreams, arrendersi ai sogni”: una produzione originale, a ingresso gratuito, fra sonorità intimiste e una articolata scenografia tridimensionale. La serata è in collaborazione con l’Handmade Festival (Centro della scena musicale indie nazionale) e propone diversi live act che trasformeranno un’area dei Giardini in un set futurista grazie all’interazione con videomaker e designer.
Protagonisti per la musica i gruppi “Welcome back saylors”, “Crimea X” e “Husband”; per le parti video e visive “Fuse Creative Lab”; per il design Gualtiero Sacchi.antwork.jpg
Sabato 9 luglio stessa location per una serata dedicata al cabaret. Dalle 21.30 il “Festival Cabaret Emergente in tour” presentato da Riccardo Benini, ideatore e patron del Festival, prevede le esibizioni di cinque artisti. Davide Giovannetti, vincitore assoluto Festival Cabaret Emergente 2011 e Premio Sponsor Cesenate con una esilarante caratterizzazione dell’arzilla nonnetta romagnola, “Nonna Cesira”. La Piga e La Sonix, da settembre 2008 fanno parte dei laboratori ufficiali di Zelig. Emiliano che racconta la vita quotidiana attraverso i suoi esilaranti monologhi, in dialetto napoletano. Gian Piero Sterpi, vincitore del Festival Cabaret Emergente nel 2007.
Ospite della serata, la cantante Selene Lungarella, reduce dal successo de La Notte Rosa di Lido di Volano e che recentemente si è aggiudicata il Premio Canzone Italiana a San Pellegrino Terme.
Tutto ad ingresso gratuito.

 

 

Fine settimana ai Giardini Ducaliultima modifica: 2011-07-08T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento