Di genere gentile.

digeneregentile.jpg“Di genere gentile. Donne che parlano di donne” questo il titolo del ciclo di incontri che si terranno a partire da oggi mercoledì 6 luglio presso la biblioteca civica Delfini (corso Canalgrande 103).
Donne che parlano di donne, e si sa che fra di noi non siamo indulgenti, né facciamo sconti. Per parlare di mercificazione del corpo, dell’immagine distorta che i media rimandano della femminilità, perennemente in bilico fra “amor sacro e amor profano”, rapporti complicati fra madre e figlia, cinque incontri in due settimane con scrittrici, attrici, giornaliste che affrontano nelle diverse sfaccettature e con i loro strumenti gli interrogativi e i problemi che le donne si trovano ad affrontare.

Mercoledì 6 luglio, ore 18.30
Lezioni di giardinaggio planetario di e con Lorenza Zambon
Per essere giardinieri non occorre avere un giardino. Meditazioni e consigli di un’attrice-giardiniera
 
Venerdì 8 luglio, ore 18
Viola Di Grado presenta Settanta acrilico trenta lana (E/O 2011)
Ossessioni, espiazioni e contraddizioni di una mamma e una figlia in un mondo inceppato
Conduce Elisa Vignali

Lunedì 11 luglio 2011, ore 18.30
Marida Lombardo Pijola presenta Facciamolo a skuola (Bompiani 2011)
E se tua figlia fosse una piccola escort? Un’inchiesta shock tra le adolescenti
Conduce Giulia Bondi

Mercoledì 13 luglio, ore 21
Caro direttore le scrivo. Lettere a «Noi donne»
con Le allegre comari
In una lettura a tre voci, l’orgoglio e le difficoltà di essere donna negli anni ’50 e ‘60
 
Giovedì 14 luglio, ore 18.30
Francesca Melandri presenta Eva dorme (Mondadori 2010)
Madre e figlia in una terra orfana di patria, l’Alto Adige. Una pagina di storia misconosciuta e rimossa Conduce Elisa Vignali

Di genere gentile.ultima modifica: 2011-07-06T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento