Raccogli le erbe e mettile nel piatto

fiori.jpgC’è stato un tempo, non molto lontano in realtà, in cui sapevamo esattamente la provenienza del nostro cibo. Quel sapere è andato gran parte perduto, anche se noto un ritorno alle cose “di una volta”, come se avessimo capito che la società dei consumi da sola non può andare da nessuna parte. Uno di quei saperi andati perduto è la capacità di utilizzare le erbe aromatiche spontanee per preparare e insaporire i nostri piatti.
Per imparare a riconoscere e utilizzare nel modo corretto questi “tesori” vegetali Slow Food Modena organizza il 7 e l’8 maggio un seminario sul tema.
I benefici provenienti dall’introduzione in cucina delle piante spontanee sono diversi e tutti molto interessanti. Molte delle piante spontanee impiegate nell’alimentazione possiedono proprietà terapeutiche rilevanti, non costano e permettono di trascorrere un fine settimana in campagna all’aria aperta raccogliendo quanto di meglio offre la natura. Sicuramente non sono manipolate geneticamente. Promuovono quella che molti definiscono una dieta “sostenibile” perché non sfrutta la madre terra, ma è opportunamente adattata alle diverse situazioni climatiche, ambientali e culturali.
Si inizia il 7 maggio alle 15.45 nell’aula magna dell’Orto Botanico di Modena (ingresso Giardino Ducale) per il seminario teorico condotto dal professor Fabio Taffetani docente di Botanica all’Università Politecnica delle Marche. Per i più piccoli alle 16.00 è previsto il laboratorio didattico “L’erba nel piatto”. L’8 maggio alle 9.30 appuntamento per la passeggiata didattica all’Oasi Faunistica di Colombarone di Formigine (Strada per Marzaglia, 141).
Il seminario è aperto a tutti su prenotazione (massimo 25 persone). Il costo di partecipazione è di 40 euro (30 euro per i soci Slow Food) mentre per il laboratorio “L’Erba nel piatto” l’ingresso è gratuito.
Per informazioni e prenotazioni: slowfoodmodena@gmail.com
Enrico Vignoli 3498456870
Per il Laboratorio “L’erba nel piatto” Dott.ssa Giovanna Barbieri
0592056007 o giovanna.barbieri@unimore.it

Se non sei ancora fan della pagina facebook del blog di Modena, clicca sul “mi piace” qui sotto, e rimarrai aggiornato in tempo reale su quello che accade in città.

Raccogli le erbe e mettile nel piattoultima modifica: 2011-05-06T08:31:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento