Colleziosa, Expo Elettronica e Photo-Cine-Video

expo_modena.jpgAbituata a cambiare casa e latitudini spesso, rimanere abbastanza a lungo nello stesso luogo mi sta regalando la sicurezza della ciclicità del tempo e delle stagioni, simili a se stesse, ma mai uguali. Iniziare poi a scrivere su questo blog della città di Modena, mi ha permesso di riflettere su quanto sia piacevole poter raccontare di cose belle che accadono in città, e che a distanza di un anno tornano. E io sono ancora qua, ad aspettarle, e a raccontarle. E soprattutto a partecipare.
Sabato 22 e Domenica 23 gennaio a ModenaFiere (Viale Virgilio) torna l’appuntamento con gli appassionati di elettronica, informatica, collezionismo, fotografia e videoriprese. Con un unico biglietto si possono visitare 3 mostre mercato: Expo Elettronica, manifestazione dedicata agli esperti di elettronica e informatica, Colleziosa, l’evento che si occupa di collezionismo, curiosità e modellismo, e infine Photo Cine Video, che propone apparecchiature ed accessori per la fotografia e le videoriprese.
L’anno scorso ad Expo Elettronica l’oggetto dei desideri erano gli elicotteri radiocomandati, di tutte le misure e per tutte le tasche. E poi ho trovato la borsa per il mio mac dopo due mesi di (inutile) ricerca. A Colleziosa invece abbiamo rivolto tutta la nostra attenzione ai vecchi numeri di Dylan Dog, che il numero 1 ha bisogno di buona compagnia.
La novità quest’anno sarà visitare l’area Photo Cine Video, la mostra mercato dedicata agli appassionati di fotografia e di videoriprese, dove poter acquistare e permutare macchine e attrezzature nuove, usate e da collezione, digitali e tradizionali. Tra gli accessori è possibile trovare fitri per ogni tipo di effetto speciale, grandangoli, custodie di ogni foggia e dimensione. Leggo da programma che accanto all’esposizione commerciale vengono allestite due sale pose con modelle, una ad accesso gratuito e aperta a tutti ed una Photoglamour per foto di nudo artistico, riservata ai maggiorenni, a pagamento e su prenotazione. Entrambi i set permetteranno ai fotografi di mettere alla prova la propria creatività, con a disposizione modelle, set ed impianti luci professionali.
L’accesso al pubblico è dalle 9 alle 18. Il biglietto intero di ingresso costa 9 euro, sul sito di Blunautilus (www.blunautilus.it) è possibile scaricare un coupon per l’ingresso ridotto.
Alle ore 21 di sabato 22 gennaio al Teatro Storchi i fortunati possessori di un biglietto (anche se in piccionaia), potranno vedere lo spettacolo di Paolo Rossi “Il mistero buffo di Dario Fo”…poi ve lo racconto.

Se non sei ancora fan della pagina facebook del blog di Modena, clicca sul “mi piace” qui sotto, e rimarrai aggiornato in tempo reale su quello che accade in città.

Colleziosa, Expo Elettronica e Photo-Cine-Videoultima modifica: 2011-01-21T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento